fbpx

Vinòforum Class: grandi vini in una Roma da raccontare


Al via oggi a partire dalle 16  al Vinòforum Class, l’iniziativa che ogni due anni Vinòforum organizza selezionando le migliori cantine italiane e internazionali presenti nel proprio network. Anche in questa edizione è stata scelta  una location unica dall’alto valore storico e architettonico: lo stadio di Domiziano. Questi rappresenta il primo esempio di stadio in muratura, oggi patrimonio mondiale dell’Unesco e area archeologica sotto Piazza Navona.

stadio Domiziano Ketumbar

Stadio Domiziano – Roma

E’ proprio qui che oggi il mondo del vino incontra la storia antica, dando vita a un connubio affascinante e ricco di suggestioni.

Vinòforum Class partecipanti

Lo stadio di Domiziano stasera regalerà a Roma un’esperienza di assaggio unica e senza tempo.

Il Vinòforum Class ha infatti come scopo quello di celebrare l’eccellenza enologica e gastronomica.

82 cantine top selection, italiane e non, saranno presenti con i loro migliori e più rappresentativi prodotti, per un totale di oltre 130 etichette disponibili sui banchi d’assaggio. Saranno inoltre presenti 10 aziende di oli extravergini di oliva, di qualità assoluta, provenienti da diverse regioni italiane. Infine non mancheranno alcune aziende gastronomiche vocate all’eccellenza, che accompagneranno con i loro prodotti le etichette in degustazione. Tra queste da segnalare le acque firmate Ferrarelle, le selezioni gastronomiche dell’azienda Capecchi, le pregiate ostriche di Vania Barthelemy e infine i dolci artigianali Fiasconaro. Alla fine dei banchi d’assaggio tutti gli ospiti potranno chiudere le degustazioni con il caffè Danesi.

Con la manifestazione Vinòforum –  spiega il Ceo  Emiliano De Venuti – intendiamo offrire ai produttori scelti un’occasione mirata prevalentemente agli affari e dunque concepita come momento di incontro dedicato ai player del settore e ad un pubblico selezionato. Il tutto sfruttando una cornice di grande fascino che, a differenza dei soliti circuiti, esalti la componente emozionale dell’universo vino e la sua capacità di abbinarsi all’arte e all’archeologia”.

locandina Vinòforum Class Ketumbar

locandina Vinòforum Class

Vinòforum Class programma

Si comincia dallo Champagne Taittinger, protagonista del tasting guidato da Marco Reitano, Chef Sommelier del ristorante tre stelle Michelin La Pergola (ore 18.30).

Nei calici tre vini di assoluta eleganza: Champagne Brut Prélude Grands Crus; Champagne Brut Les Folies de la Marquetterie; Cuvée Comtes de Champagne 2006.

Alle 20.30, invece, riflettori saranno puntati su sua maestà Barolo, dell’azienda vitivinicola Giacomo Conterno nella degustazione guidata da Roberto Conterno, spalleggiato dal Sommelier Marco Reitano.

Per l’olio, in programmazione tre incontri di formazione, condotti da Simona Cognoli, per riconoscere le caratteristiche distintive della qualità di un extravergine. Si trasmetteranno valori come la tutela della biodiversità, il rispetto del territorio, la cura del paesaggio e l’innovazione tecnologica.

Il caffè sarà invece protagonista di due sessioni di degustazione: “La Qualità sensoriale del caffè” (ore 19.00), guidata da Ilaria Danesi e Martina Barbardi, in cui si parlerà dei fattori che influenzano la qualità del caffè, con una particolare attenzione all’Espresso Italiano.

Alle 20  “Metodi di Estrazione del Caffè – Modalità ed attrezzature”, con la guida di Dario Fociani di “Faro – Luminari del Caffè”.

Info su www.vinoforumclass.it

 

Noi al Ketumbar siamo molto attenti a trasmettere una cultura del vino. Lo facciamo sia organizzando dei corsi di avvicinamento al vino, proprio con i docenti di Vinòforum Academy, sia proponendo una cantina di circa 150 etichette. Questa comprende sia vini pregiati e famosi, sia vini naturali e biodinamici.

Ultimamente offriamo anche vini alla mescita con il sistema coravin, così da permettere all’ospite di degustare anche solo un bicchiere di un vino di alta qualità.

Non vi resta che venire a fare una degustazione nella nostra suggestiva location a Testaccio, sotto al Monte dei Cocci!

Prenota la tua degustazione

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *