Ricetta insalata di Quinoa : ultimo ricordo di una bizzarra estate!


L’insalata di quinoa è un piatto unico ricco di nutrienti, sano e leggero, sempre perfetto.

Vi avevamo promesso una ricetta autunnale, ma prima vogliamo salutare questa bizzarra estate del 2018, con una ricetta light appetitosa e colorata.

L’insalata di quinoa è una validissima soluzione per il pranzo, perché in un unico piatto troviamo tutti i nutrienti: carboidrati, proteine e grassi. Si utilizza molto al posto della classica insalata di riso perché al passo con i tempi e più salutare. Questo pseudo cereale, infatti, è un alimento digeribile (niente voglia di schiacciare un pisolino dopo la pausa pranzo), poco calorico (360 kcal per 100 grammi) e molto proteico.

Inoltre per dare colore e sapore in questo piatto, giochiamo molto con le spezie e le erbe aromatiche, così evitiamo di utilizzare troppo sale.

Ma voliamo a scoprire gli ingredienti e il procedimento di questa nuova insalata estiva.

INGREDIENTI DELL’INSALATA DI QUINOA

  • Quinoa 500 gr
  • Porro 2/3
  • Pomodori a grappoli 9 pz
  • Basilico 1 mazzo
  • Timo foglioline di 8 rametti
  • Origano fresco 3 rami
  • Brodo vegetale qb
  • Olive taggiasche
  • Passata di pomodoro 6 cucchiai
  • Olio Evo 6 cucchiai
  • Sale e pepe q.b.
  • Paprika affumicata 1 cucchiaino
  • Vino rosso q.b.
  • Mandorle tostate per guarnire

La cottura perfetta della quinoa

Prima di andare a conoscere il procedimento della ricetta, soffermiamoci sulla cottura della quinoa perché questo è un passaggio importante. A volte questo finto cereale, infatti, può risultare un po’ un “pappone” dopo la cottura, perché assorbe troppa acqua a diventa molle. Noi, invece, vogliamo che i chicchi restino ben distinti e mantengano un po’ della loro croccantezza.


Come fare? Per prima cosa lavate molto bene la quinoa per eliminare la saponina.
Poi lasciatela scolare a lungo e tostatela in padella con l’olio e il porro. Sfumatela dopo pochi minuti con il brodo e copritela, sempre con il brodo, per 2/3 rispetto al volume. Lasciatela sul fuoco per 20 minuti in modo che il brodo si assorba. Quando i chicchi si saranno gonfiati e saranno quasi trasparenti spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Aggiungere le foglioline di timo e la paprika.

RICETTA INSALATA DI QUINOA

Fate un soffritto con olio, la passata di pomodoro e i pomodori a grappoli. Bagnare con un po’ di vino rosso. Il sughetto sarà pronto in 14 minuti. Nel frattempo create un emulsione di basilico e origano frullati con un po’ di olio.  Unite tutti gli ingredienti (quinoa, sugo, emulsione), guarnire con basilico e spolverizzare con le mandorle tostate.
Mangiare con gusto!

Insalata di quinoa – Ketumbar

Questi e altri piatti gustosi li trovate nel nostro Bio Brunch del week-end! Non mancare..

Prenota qui il tuo tavolo!

 

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *