fbpx

Pizza Romana Day: Roma ritrova la dignità della sua pizza.


Il 13 settembre 2018 sarà una data da ricordare, sancirà la prima giornata nazionale dedicata alla pizza romana: il “Pizza Romana Day”.

Ideato da Agrodolce e realizzato con Repubblica Sapori GreenStyle, l’evento ha come fulcro la pizza romana, uno dei simboli della tradizione della Capitale, spesso oscurato dal boom mediatico di quella napoletana.

“Restituire dignità ad uno stile troppo spesso considerato marginale, inferiore, a volte addirittura inesistente. Una pizza che invece, se realizzata con dedizione, può donare incredibili gioie al palato”.

Questo è slogan della manifestazione.

Per anni la pizza romana è stata considerata inferiore alla pizza napoletana. Ma questa tendenza sta cambiando.  Già da un po’ di tempo a Roma infatti, stiamo assistendo ad una piccola rivoluzione. Alcune pizzerie hanno iniziato a fare ricerca su impasti e condimenti e in molti rivolgono finalmente la giusta attenzione a questo stile.

Stanno nascendo velocemente pizzerie dedicate a questo stile rinnovato, veri e propri templi di qualità e ricerca, maestria e passione.

PIZZA ROMANA DAY: IL PROGRAMMA

Durante il Pizza Romana Day verranno approfonditi i temi legati alla pizza romana: la sua caratterizzazione, le prospettive e la posizione sul mercato.

Sarà una festa dedicata alla pizza e alla sua valorizzazione, come gusto della tradizione, ma con l’intenzione anche di incentivarne il miglioramento qualitativo.

La manifestazione partirà di mattina con un rito magico, quello dove verrà redatto il Manifesto della Pizza Romana. Questo documento sottoscritto da un gruppo nutrito di pizzaioli, si baserà su 10 punti fondamentali, a cui la pizza romana non potrà prescindere.

Subito dopo il convegno proseguirà con un dibattito che racconterà la pizza a tutto tondo. Sarà un momento di confronto tra i più grandi attori dei tre stili della pizza contemporanea: napoletana, romana e a degustazione.  Un momento fatto di confronto e testimonianze, raccontato dalla giornalista Eleonora Cozzella di Repubblica Sapori.

La sera poi 20 pizzerie della Capitale, coinvolte nella manifestazione, prepareranno la loro pizza romana.

Pizzerie Roma Ketumbar

Tutte dovranno preparare le 5 pizze classiche: Margherita, Napoli, Fiori, Funghi e Capricciosa. Inoltre dovranno proporre 2 pizze creative, ideate per l’occasione.

Lo scopo di questa mitica giornata sarà quello di raccontare Roma anche attraverso il sapore della sua pizza.

Noi del ketumbar, amanti della tradizione culinaria romana in tutte le sue sfumature, siamo orgogliosi che la cucina romana o romanesca abbia i suoi giusti riconoscimenti.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Iscriviti

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *