Hummus di ceci: ricetta originale


Oggi vogliamo approfondire un piatto amico della salute che possono gustare tutti, anche i vegani e i celiaci: l’ Hummus di ceci.

Noi proponiamo questo gustoso piatto nel nostro buffet, sia in occasione del Bio Aperitivo, sia per il Bio Brunch.

L’Hummus è un piatto tipico della cucina medio-orientale, una crema color ocra a base di ceci e tahin, originaria della tradizione culinaria araba. La parola “Hummus” in arabo vuol dire semplicemente “ceci”, che è l’ingrediente principale di questa preparazione. Il nome completo della ricetta però sarebbe “hummus bi tahina”, ovvero “ceci con tahina”, quest’ultima è una pasta di semi di sesamo che regala a questa purea il suo inconfondibile sapore.

L’hummus di ceci è un piatto sempre più diffuso anche sulle tavole italiane poiché gustoso, sano e facile da preparare. Inoltre è spesso amato anche dai più piccoli e da chi non apprezza i ceci interi.

Come si mangia l’Hummus di ceci.

L’Hummus di ceci è spesso usato come antipasto o piatto unico e può essere gustato in vari modi: spalmato su pane e crostini (o sulla pita, il tipico pane arabo) oppure servito insieme ai falafel, le tipiche polpette di legumi.

Nella cucina mediterranea viene anche utilizzato come salsa per verdure crude (carote, sedano, finocchio), come piacevole alternativa al classico pinzimonio.

Hummus di ceci : ricetta originale

Ingredienti per 4 persone

  • 450 gr di ceci
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 30 gr di tahina
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaino di cumino
  • 100 gr semi di sesamo
  • 20 gr olio semi di sesamo
  • Acqua Q.B.
  • Sale Q.B.
  • Una spolverata di paprika

Hummus di ceci senza tahina (all’italiana)

La thaina  è una salsa che deriva dai semi di sesamo triturati e allungati con olio di sesamo, fino a formare una pasta simile al burro di arachidi, ma di consistenza cremosa. Ha un sapore simile a quello delle noci con un aroma che ricorda quello delle arachidi, ma è meno dolce e con una nota tostata.

Avendo un gusto particolare non a tutti piace, dunque spesso l’hummus di ceci viene preparato senza questo particolare patè. In questo caso potete aggiungere al posto del tahin, un cucchiaino di origano.

Preparazione della ricetta originale

  1. Per cominciare, preparate la salsa tahina, mettendo i semi di sesamo a tostare nel forno a 180° per 8/10 minuti.
  2. Non appena i semi si raffreddano, riponeteli nel frullatore o nel robot da cucina con l’olio extra vergine d’oliva e azionate fino ad ottenere una crema un pò liquida.
  3. Procedete con la preparazione dell’hummus.
  4. Scolate per bene i ceci ed eliminate la pellicina che li ricopre.
  5. Versate tutti gli ingredienti nel robot da cucina o nel frullatore e azionate per 4/5 minuti fino a quando il composto non risulta cremoso e spumoso. (lasciate un po’ di ceci interi per la decorazione).
  6. Impiattate con prezzemolo tritato e paprika.
  7. Mangiate con gusto.

La nostra chef Alessia saltuariamente prepara l’hummus di ceci in versione “pink”, cioè  decorato con un colorante naturale a base di barbabietola rossa.

Hummus di ceci pink

 

Non perdete queste e altre sfiziose ricette del nostro ricco e sano buffet !!!

Prenota

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *