fbpx

Bookcrossing Roma, libri in libertà per condividere emozioni


Bookcrossing Roma arriva come una sferzata d’aria fresca per dare nuova vita a libri, magari messi nel dimenticatoio e destinati alla pattumiera. Questa iniziativa vuole risvegliare emozioni e curiosità assopite per la mancanza di tempo. Far viaggiare i libri, dargli un’altra possibilità, fargli incontrare più persone nel mondo, ognuna con il proprio bagaglio di vita: questo è il Bookcrossing.

BOOKCROSSING ROMA: COS’E’ E COME FUNZIONA

Il Bookcrossing, letteralmente “attraversamento di libri”, è una filosofia diventata poi una tangibile realtà, che si basa sul lasciare libri in luoghi pubblici. Che sia su una panchina, in un bar, in una cabina telefonica o in autobus, il bookcrossing dà la possibilità di diffondere cultura, sapere, emozioni e amore. E’ praticamente uno scambio di libri totalmente gratuito che nasce da un club di libri online nel 2001. L’obiettivo è quello di rendere il mondo un’intera biblioteca, dove tutti possono avere la possibilità di leggere e di appassionarsi alla lettura.
E’ una pratica diffusa ovunque nel mondo, si contano almeno 130 paesi che hanno accolto questa realtà e il suo funzionamento è piuttosto semplice. Il tutto inizia dall’acquisto di un libro e dalla voglia di condividere emozioni. Dopo la lettura, basta registrarsi attraverso il sito internet del proprio paese e vi verrà assegnato un codice identificativo da apporre sul libro. Il passaggio successivo è lasciare il libro in un luogo pubblico, così che possa esser visto e portato via per una nuova avventura. Il nuovo proprietario, una volta letto, a sua volta registrerà il codice e darà vita ad un vero e proprio itinerario letterario dove si riusciranno a seguire tutti gli spostamenti del libro.

BOOKCROSSING ROMA AL KETUMBAR

Il Ketumbar che è sempre attento alle novità, in cucina e non solo, ha voluto sposare appieno questa bellissima iniziativa del Bookcrossing Roma, mettendo a disposizione dei suoi clienti una vasta scelta di titoli, per grandi e piccini. Siamo registrati al sito ufficiale e siamo stati tra i primi a diventare un “Official Crossing Zonedove chi vuole può passare da noi, registrare il proprio libro da mettere in “libertà”, e prenderne un altro.

Nel nostro salotto trovate dunque lo scaffale dei libri liberati, scegliete quello che fa per voi,
leggetelo davanti una tazza di thè, un estratto di frutta o un calice di vino. Portatevelo a casa se vi ha catturato e lasciateci i vostri libri mettendoli a disposizione agli altri appassionati.
A voi che ci venite a trovare, riusciamo così a regalare emozioni, non solo culinarie,per trascorrere anche solo un momento di relax. Se ancora non conoscete questa realtà, venite da noi per approfondire la conoscenza del Bookcrossing Roma, dove si condividono libri e si intrecciano vite.

Prenota

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *